Essere in grado di programmare

Essere in grado di usare Microsoft Access per creare il proprio programma non è automatico solo perché se ne conoscono tutti i comandi e tutti gli oggetti.

E’ indispensabile cercare di improvvisare, inventarsi l’algoritmo per risolvere il problema, e questo non sempre è immediato… serve un po’ di fantasia… e secondo me anche una buona dose di coraggio…

Si coraggio, perché molte volte succede di avere l’idea giusta o comunque efficace, ma per paura di esporci o di essere criticati evitiamo di metterla in pratica e cerchiamo invece strade già rodate o comunque condivise con altri.

Oggi mi è stato chiesto come può un mio corso che spiega come costruire una rubrica di contatti, essere utile per chi vuole creare un database in un laboratorio di analisi, dove l’intento è di registrare tutti altri dati…
Non cambia niente, bisogna solo capire le logiche di un database; è solo necessario avere chiaro in testa quale deve essere il risultato finale, e a questo punto con un po’ di esperienza, ma soprattutto con tanta costanza, la strada efficace per raggiungere l’obbiettivo la si trova.

Può darsi che all’inizio non sia la strada più logica o più breve, ma l’importante è che sia quella efficace… e a questo punto abbiamo quindi realizzato il software che volevamo.

Robert 🙂