Come abilitare i contenuti del file (Abilita il contenuto)

L’esistenza di una Macro o di un codice VBA viene individuata all’apertura del file da Microsoft Access (e dai software di Microsoft Office in genere) che, di default decidono di bloccarne la potenziale esecuzione.

Blocca

Non sapendo infatti l’origine e quindi se la fonte che ha generato gli script possa o meno essere sicura, lasciare che in automatico possano eseguirsi dei comandi non non testati è potenzialmente molto pericoloso.

Ed è proprio per questo che i programmi Microsoft Office in questi casi, all’apertura del file bloccano queste Opzioni e mostano la seguente Avvertenza:
“AVVISO DI SICUREZZA. Il contenuto attivo è stato parzialmente disattivato…” e poi di fianco il pulsante per Abilitare il Contenuto.

AbilitaContenuto

 

Rispetto alle versioni precedenti, in cui si abilitava il contenuto o con questa procedura, oppure abilitando direttamente una cartella (abilitandone il percorso e quindi tutti i file in essa contenuti), da Access 2013 c’è una piccola novità che, oltre a essere utile è certamente anche logica, ovvero:

se il database l’ho creato io sul mio computer e non gli cambio percorso, Access reputa il file sicuro e non blocca mai i contenuti anche se contiene degli script

se un file ha i contenuti bloccati e io attivo i contenuti una volta, allora Access si ricorda e mantiene attivi i contenuti fino a che il file non viene rinominato o spostato in un’altra cartella

Buon lavoro
R 🙂 bert 🙂